Animali in via d’estinzione: in Italia oltre 130 razze

animali estinzione italia

Dopo l’annuncio da parte della FAO, secondo il quale il 17% delle razze nel mondo è definitivamente scomparso, Coldiretti ha avviato un’indagine rivelando che 130 razze di animali definiti domestici è in via d’estinzione. Mucche, asini, pecore, ma anche capre e cavalli nostrani sono rimasti presenti in pochissimi esemplari.

L’impegno degli allevatori: salvare le razze in via d’estinzione

Coldiretti ci racconta di 38 razze di pecore, 24 di bovini, 22 di capre, 19 di equini, 10 di maiali, 10 di avicoli e 7 di asini salvati dall’estinzione grazie a un progetto chiamato Piani di Sviluppo Rurale, i cui risultati sono stati diramati in questi giorni. Riteniamo, però, che l’intervento degli allevatori poggi su un equilibrio precario. Poiché chi alleva non lo fa (né lo può fare, con tutta probabilità) esclusivamente per amore della natura, l’interesse a non far scomparire queste razze si deve a uno sbocco commerciale innescato dal progetto “Campagna amica” che permette a questi allevatori di non dover competere con la grande distribuzione, impresa impossibile, ma di sopravvivere grazie a un mercato di nicchia. Chiusosi il quale, tutto parrebbe perduto.

Fonte, sito Coldiretti

 
Foto del profilo di Robbie Nash

Robbie Nash

In musica, o no; di sociale, o no, io scrivo. E' quanto.

You May Also Like

Close
Vai alla barra degli strumenti