Pidocchi e aceto? Certo che sì

pidocchI e aceto

L’aceto per debellare i pidocchi è uno dei rimedi più antichi, forse quanto la cenere e gli impasti acquosi di farina. L’aceto contiene acido acetico che disinfetta il cuoio capelluto da eventuali “punture” dei pidocchi, ma agisce anche da scollante per la tenace colla cui le lendini (uova) si aggrappano ai capelli. Frizionando per qualche minuto i capelli e il cuoio capelluto con l’aceto, si ottengono diverse vantaggi: il fastidio provato dai fastidiosi parassiti li porta ad emergere e diventa più facile eliminarli col pettinino a denti sottili. Facilita lo scorrere del pettinino sui capelli.

Debellare i pidocchi solo con l’aceto

E’ stato dimostrato che i pidocchi adulti e le lendini sopravvivono all’aceto, il quale riesce a uccidere i parassiti in forma immatura. Ma anche questi ectoparassiti hanno bisogno di respirare e l’aceto toglie loro quanto meno la possibilità di farlo agevolmente. Si suggerisce, a tal fine, di avvolgere il capo in un sacchetto di plastica, senza aver lavato via l’aceto, per una mezz’ora. A questo servivano gli impacchi di cenere o farina summenzionati. In pratica, ecco il riassunto della procedura per eliminare i pidocchi con l’aceto:

  • lavare i capelli con uno shampoo neutro;
  • versare sul capo circa mezzo  bicchiere di aceto bianco distribuendolo il più uniformemente possibile, ma prestando particolare attenzione alla nuca, dove i pidocchi stazionano di preferenza;
  • frizionare per bene tutto il cuoio capelluto;
  • passare il pettinino a denti sottili avendo cura di non trascurare alcuna zona;
  • mettere un sacchetto di plastica o avvolgere nel cellophane per una mezz’ora la testa;
  • sciacquare con acqua tiepida.

Può essere utile asciugare col fon stando attenti a non scottarsi: i pidocchi non sopravvivono alle alte temperature.

Abbiate cura di ripetere queste operazioni per tre o quattro giorni e nel frattempo lavate ad almeno 60° gli indumenti, coperte, lenzuola, peluches e tutto quanto è stato in contatto col bambino. Anche in lavatrice, usate l’aceto nel lavaggio.

Vedi anche, Pidocchi: scuole fatiscenti e niente disinfestazioni

 

You May Also Like

Close
Vai alla barra degli strumenti